Fior di Luna – coppetta mestruale

19,50

Coppetta taglia 2 con corpo medio, anello tonico ma morbido, adatto per pavimento pelvico normotonico o lievemente ipertonico; adatta anche a cervice bassa.

Scorri la descrizione per tutti i dettagli!

La confezione comprende: coppetta mestruale, sacchetto in cotone organico, istruzioni in italiano

1 disponibili

PAGA IN TUTTA SICUREZZA
Condividi su:

La coppetta mestruale è l’alternativa più pratica se desideri vivere la mestruazione con la massima libertà: dura tantissimo, con l’investimento medio di un paio di mesi di assorbenti, avrai una soluzione che durerà per i prossimi 10/12 anni e, scegliendo la coppetta adatta a te, ti dimenticherai di averla e scoprirai perchè tantissime donne non tornerebbero più indietro.

E’ la soluzione ideale anche se fai sport, per il mare e la piscina (attenta: non usare mai i tamponi interni u&g in acqua, assorbirebbero anche l’acqua di mare o della piscina, con un rischio elevato di contaminazioni e infezioni).

La coppetta mestruale Fior di Luna taglia 2 è perfetta se

  • Il tuo pavimento pelvico è normotonico o solo lievemente ipo o iper tonico
  • Va bene anche in caso di cervice bassa, grazie alla forma del corpo centrale media, non troppo allungata

La coppetta ha un corpo medio, anello morbido ma scattante, e tonicità media: la rende adatta alla maggior parte delle persone (se cerchi una coppetta più morbida ancora, opta per Lamazuna o Natù – se hai necessità di maggior tonicità invece, ti consiglio Eureka)

Il gambo potrebbe risultare lungo una volta inserita la coppetta in vagina, se così fosse, potrai tagliarlo della misura a te più comoda (ti consiglio di farlo dopo un paio di prove in modo da esserne sicura).

Come si igienizza?

Prima del primo uso, e ad ogni fine mestruazione, è importante che tu sterilizzi la tua coppetta mestruale: basterà portare a bollore un pentolino d’acqua, e immergere la coppetta per 5 minuti, facendo attenzione che il livello dell’acqua non si abbassi. Trascorsi 5 minuti, la coppetta sarà pronta all’uso. Non è necessario sterilizzarla dopo ogni svuotamento.

Come si usa?

Ci sono diversi modi per chiudere la coppetta mestruale e inserirla in vagina, scorri per le immagini. Non c’è una piegatura migliore di un’altra, quello che ti consiglio è di provare con serenità, senza ansia, e darti tempo di capire quale fa al caso tuo, così come in quale posizione ti senti più comoda ad inserire la coppetta.

Ricorda che la coppetta mestruale va posizionata poco in profondità (diversamente dai tamponi interni) e che una volta inserita, se è stato fatto correttamente e hai scelto la coppetta adeguata, non dovrai sentire assolutamente nulla. Se senti fastidio, dolore o altre sensazioni togli la coppetta e prova a riposizionarla. Non tenere mai una coppetta che da fastidio.

Prima di inserire la coppetta, lava sempre accuratamente le mani, e controlla di aver le unghie corte o comunque pulite.

Dopo aver piegato la coppetta, rilassati, distendi la muscolatura e trova una posizione (accovacciata, o seduta sul bidet ad esempio) e inserisci la coppetta posizionandola prima verso dietro e poi in su. Una volta inserita controlla che si sia aperta completamente con un dito e se non fosse cosi prova a ruotarla delicatamente sfruttando il gambo.

Una volta posizionata, la coppetta mestruale potrà esser svuotata ogni 6/8 o fino a 12h – tra uno svuotamento e l’altro non è necessario sterilizzarla, basterà sciacquarla e riposizionarla (attenzione non usare saponi)

la coppetta mestruale non intacca il ph vaginale e non causa secchezza, è sicura, igienica, puo’ essere usata con spirale e con diaframma. L’anello vaginale non va usato in concomitanza, deve essere estratta prima di un rapporto sessuale. Non va usata nei primi 6/8 mesi dopo il parto, dopo una colposcopia o intervento chirurgico vaginale, dopo un aborto, o durante infezioni vaginali.

Il silicone utilizzato rispetta la normativa europea UNI EN ISO 10993-1:2010

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fior di Luna – coppetta mestruale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *